Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X
+39 0575 58.14.04 info@borgotramonte.it

Agriturismo ad Arezzo

Borgo Tramonte è in una posizione ottimale per gli sportivi essendo ai confini del Parco Nazionale del Casentino. Abbiamo messo a disposizione un servizio di noleggio mountain-bike e una confortevole stalla per i possessori di cavallo.

Per gli amanti del golf c’è un campo a nove buche a quindici minuti d’auto, per il tennis e la pesca sportiva nelle vicinanze dell’agriturismo.

Per il maneggio ci appoggiamo a Serena e, se lo gradite, possiamo organizzarvi passeggiate, se già sapete montare, o lezioni all’interno del rettangolo se volete imparare (su prenotazione). Nel periodo invernale due piste di sci a 15 km.

Per chi ama una vacanza più riposante c’è la nostra confortevole piscina immersa nel verde e super panoramica, con lettini e materassini galleggianti per prendere il sole e farsi un’abbronzatura invidiabile!
Inoltre, su prenotazione, massaggi shiatsu, moxa, riflessologia plantare, riequilibrio energetico e corsi yoga eseguiti da Margherita, ricca di un’esperienza quindicennale in India: rimetterà in sesto i più bisognosi!!!

Per i buongustai è a disposizione un servizio di mezza pensione (Menu fisso).
La nostra cucina, casalinga e tipica Toscana, e le nostre colazioni, con dolci, miele e marmellate fatte in casa, allieteranno i vostri palati….. e, su ordinazione, fiorentine sulla brace!

Dimenticavamo! Qui, nelle stagioni giuste, si raccolgono funghi e castagne!

Itinerario di Visita di Arezzo

L’itinerario di visita del territorio inizia ad Arezzo, singolare città d’arte e centro specializzato nell’arte orafa e nell’antiquariato. Il centro storico racchiude pregevoli monumenti tra cui l’imponente Fortezza Medicea, il Duomo, il Museo Diocesano e la Basilica di San Domenico. Il Museo Archeologico, ricco di preziosi reperti, rievoca l’importanza della città in epoca etrusca, mentre il Museo Statale d’Arte Medievale e Moderna offre una panoramica sulla produzione artistica del territorio dal medioevo al secolo scorso.

Cuore della città è Piazza Grande, circondata da costruzioni di periodi e stili differenti, tra cui le torri medievali e il rinascimentale Loggiato Vasariano.
Merita una visita Casa Vasari, oggi trasformata in museo, dove si possono ammirare le decorazioni pittoriche realizzate dall’artista stesso, un archivio di famiglia e alcuni dipinti. La Basilica di San Francesco è il punto di partenza ideale per un percorso alla scoperta del pittore quattrocentesco Piero della Francesca: custodisce infatti il suo capolavoro “La leggenda della Vera Croce” (metà del XV sec.), una delle massime realizzazioni del primo Rinascimento. Il percorso sul grande artista conduce poi a Monterchi dove è possibile ammirare lo straordinario affresco della “Madonna del Parto” e a Sansepolcro che espone, nel Museo Civico, quattro sue importanti opere. Sansepolcro offre altri punti di interesse, a cominciare dalla centrale Piazza Torre di Berta con il Duomo e palazzi storici, dove si tiene il Palio della Balestra, manifestazione storica risalente al sec. XV.

Da non perdere Caprese Michelangelo, il paese natale di Michelangelo Buonarroti con il museo a lui dedicato, situato all’interno della struttura perimetrale del vecchio castello. Di grande valore artistico oltre che religioso, il Santuario de La Verna sorge tra le foreste casentinesi ed è oggi una frequentatissima meta di pellegrinaggi. Arroccato su uno sperone roccioso e circondato da abeti e faggete secolari, il complesso comprende diverse strutture decorate con magnifiche opere di Andrea Della Robbia. Altri luoghi di profonda spiritualità del Casentino sono il Monastero e l’Eremo di Camaldoli, dove ancora oggi vivono i monaci.

Meritano una visita due interessanti cittadine: Bibbiena, con chiese e architetture di pregio e Poppi, dominata dal suo grandioso castello. Tra i numerosi borghi della Val di Chiana, particolarmente affascinante è Cortona che conserva intatto il suo patrimonio artistico tra cui palazzi signorili, il Duomo, il Museo Diocesano e la chiesa di San Francesco.

A Cortona si può inoltre visitare il Museo dell’Accademia Etrusca e della città di Cortona (MAEC), mentre un percorso fuori dalla città conduce alle necropoli etrusche.

San Giovanni Valdarno, paese natale di Masaccio presenta un centro storico ricco di pregevoli edifici, tra cui la Basilica di Santa Maria delle Grazie e il Palazzo Pretorio o Palazzo d’Arnolfo. Su tutto il territorio sorgono suggestive pievi medievali immerse nel verde: dalla pieve di Santa Maria Assunta a Stia alla Pieve di San Pietro a Romena, a quella di San Pietro a Gròpina, vero e proprio gioiello romanico, solo per citarne alcune. Altrettanto numerosi i castelli così come gli edifici religiosi, tra cui l’Abbazia di Farneta, perfetto esempio di romanico nei pressi di Cortona. Il territorio propone anche un affascinante itinerario alla scoperta delle splendide opere dei Della Robbia: dalla magnifica pala d’altare del Duomo di Arezzo, ai capolavori presenti nel Santuario de La Verna, nel Monastero di Camaldoli, nel Santuario di Santa Maria del Sasso a Bibbiena e nel castello di Poppi. Testimonianze della loro arte sono anche a Montevarchi e nelle piccole pievi del Valdarno.

.

Gli Appartamenti dell’Agriturismo

Appartamenti con 3/4/5 posti letto dotati di tutti servizi come TV, frigo, forno, completi di biancheria cucina-bagno-letto, asciugacapelli, bollitore, stoviglie e riscaldamento autonomo. Gli ospiti hanno la possibilità di scegliere se fare colazione e/o cenare al Borgo o di fare ad asporto per godere della nostra ristorazione nella privacy del loro appartamento. Wi-fi disponibile sia all’interno che all’esterno dell’appartamento. Animali ben accetti.

Appartamento “La Torre” quattro più uno con angolo cottura e bagno

Appartamento “Il Girasole” con angolo cottura e bagno

Le Camere dell’Agriturismo

Ampie Camere da 2,3,4 posti letto di circa 20MQ con bagni privati dotati di asciugacapelli. Vista Panoramica sulla valle del casentino. Le camere dispongono di TV, riscaldamento, biancheria bagno (cambio ogni 3 notti), biancheria da letto (cambio settimanale). Gli ospiti possono optare per il trattamento B&B con colazione all’italiana e su richiesta salata, oppure la mezza pensione, con cena e colazione.

Camera “Margherita” doppia con servizio privato

Camera “Ginestra” doppia con servizio privato.

Camera “Fiordaliso” tripla con servizio privato e possibilità di aggiungere quarto letto

Camera “Papavero” quadrupla con servizio privato, due ambienti molto carina per due coppie o famiglia con due bambini! e possibilità di aggiungere quinto letto

Camera “Viola” doppia con servizio privato

Richiedi Disponibiltà

Risponderemo nel minor tempo possibile, per contatti telefonici: 0575 -58.14.04